Dati del paese

 Moldova (MD) - Europa

Capitale: CHISINAU
Popolazione: 4.000.000
Superficie: 33.843 km2
Fuso orario: +1h rispetto all'Italia.

Lingue: moldavo (romeno) e russo.

Religioni: ortodossa e cattolica.

Moneta: leu moldavo

Prefisso per l'Italia: 0039
Prefisso dall' Italia: 00373

 

Meteo

 Dati meteo non disponibili

 

Ambasciate e Consolati

AMBASCIATA D’ITALIA CHISINAU:
63, Vlaicu Parcalab Street, MD-2012 - Chisinau
Telefoni Sede: +373.22.266.720 Centralino Ambasciata
Fax Sede: +373.22.243.088
Telefoni Cancelleria Consolare: +373.22.266.726 Sezione Visti
+373.22.266.761-3 Sezione Anagrafe/Stato Civile/Notarile

Telefono Reperibilità: 0037368303333

Fax Cancelleria Consolare: +373.22.243.088
E-mail: amb.chisinau@esteri.it
Posta certificata: amb.chisinau@cert.esteri.it 

 

  1. Vai al sito

 

Indirizzi utili

Pronto soccorso: 1403
Polizia: 1402
Pompieri: 1401


Ufficio turistico

  1. vai al sito

Dove siamo nel mondo

Stai per visitare questo paese?
Registra il tuo viaggio nel sito "Dove siamo nel mondo" per essere rintracciato in caso di emergenza.

  1. Vai al sito dove siamo nel mondo

Consulta la scheda


Visualizza e stampa la scheda Visualizza e stampa la scheda

 

Schede paesi limitrofi



Prima di partire

Sono presenti contenuti su questo paese nella sezione Salute in viaggio

Centri di vaccinazione

Lista completa di tutti i centri di vaccinazione sul territorio italiano.

 

Passaporto

Guida completa per il rilascio del passaporto, dal sito della Polizia di Stato.

  1. vai al sito

 

Patente internazionale

Tutte le informazioni utili per ottenere in Italia la patente internazionale di guida, dal sito dell'ACI.

  1. vai al sito

 

Tassi di cambio

Convertitore aggiornato con tutte le valute del mondo, a cura della Banca d'Italia

  1. vai al sito


Servizio realizzato in collaborazione con:

logo ACI

Home > I Paesi > Moldova

Avvisi particolari

Diffuso il 04.09.2014. Tuttora valido.

Si consiglia ai connazionali di registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo.

Si ricorda, infine, l’opportunità di consultare la guida predisposta dal Ministero della Salute al presente link, nonché di sottoscrivere, prima della partenza, un’assicurazione che copra eventuali spese sanitarie (anche per il rimpatrio o il trasferimento aereo in un altro Paese).

Consultare voce “Sicurezza”della Scheda.



 

Informazioni generali

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L’ACCESSO AL PAESE 

Passaporto: necessario con validità residua di almeno 6 mesi. Per le eventuali modifiche a tale norma, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Visti di ingresso: dal 1 gennaio 2007 non è più richiesto per i cittadini dei Paesi dell’UE il visto d’ingresso.

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare il Focus: “Prima di partire / documenti per viaggi all’estero di minori” sulla home page di questo sito.

Formalità valutarie e doganali.
In entrata: è possibile introdurre fino a un massimo di 10.000 Euro. Occorre denunciare con esattezza l’ammontare della valuta al momento dell’ingresso nel Paese.
In uscita: si può esportare valuta non superiore all’importo dichiarato in entrata.
Per  quanto concerne l’esportazione di beni a carattere culturale, storico o artistico, oggetti in metallo prezioso (con o senza pietre preziose), occorre ottenere l’autorizzazione scritta da parte delle Autorità moldove. L’esportazione non autorizzata di tali beni è considerata reato e si può essere perseguiti con la massima severità.

 

 


Sicurezza

 Sono raccomandate le seguenti misure precauzionali:
• non portare oggetti di valore (orologi, gioielli ecc.) e tenere con sé solo poco denaro;
• essere particolarmente vigilanti sui mezzi di trasporto pubblici;
• cambiare denaro esclusivamente presso istituti finanziari ufficiali (banche e uffici di cambio).

La SACE colloca la Moldova nella 2° categoria consensus e 7° categoria OCSE.

Zona a rischio: si sconsigliano viaggi nella regione della Transnistria.

Zone di cautela:
occorre adottare prudenza in prossimità delle aree di frontiera e nelle zone delle periferie urbane.

Zone sicure:
il Centro di Chisinau.

AVVERTENZE:

Si ricorda che:

- è consigliata la massima prudenza nella frequentazione di night clubs e casinò;
- occorre prudenza nelle ore serali in considerazione anche della scarsa illuminazione delle strade;
- è proibito guidare dopo aver assunto alcolici;
- va rispettato il limite di velocità di 50 km in città e 90 km fuori dai centri abitati;
- è buona norma contrattare in anticipo i prezzi del taxi e degli alberghi.

Si consiglia di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel Paese sul sito Dove siamo nel mondo.

Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga: sono previste pene severissime per detenzione, uso personale e spaccio.

Normativa prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori: il codice penale moldavo punisce severamente la pedofilia e lo sfruttamento della prostituzione. Va ricordato che coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento della prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese.

In caso di problemi con le Autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l’Ambasciata Italiana a Chisinau per la necessaria assistenza (Tel. Reperibilità: 0037368303333).

 

 

 


Situazione sanitaria

Strutture sanitarie: Il personale è professionalmente preparato ma è scarsa la disponibilità di medicinali e apparecchiature mediche. Le strutture sanitarie sono insufficienti. Non esiste con l’Italia alcuna convenzione sanitaria.

Malattie presenti: nulla da segnalare.

Avvertenze: Prima di intraprendere il viaggio è opportuno stipulare un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.

Nessuna vaccinazione obbligatoria


Viabilità

Patente: italiana

Carta di circolazione: si raccomanda all'automobilista visitatore di munirsi, presso una sede del Dipartimento trasporti terrestri, del certificato internazionale da accompagnare alla carta di circolazione nazionale, 

Assicurazione auto: responsabilità civile obbligatoria per tutti i veicoli a motore di cilindrata superiore ai 50 cm3. Per i veicoli con targa italiana è necessaria la carta verde. Si consiglia di stipulare una polizza "casco", con copertura contro il furto.

Norme di guida

Casco di protezione per motociclisti: obbligatorio sia per i conducenti che per i passeggeri.

Cinture di sicurezza: è obbligatorio indossarele sui sedili anteriori. 

Bambini: i bambini di età inferiore ai 12 anni non possono viaggiare sul sedile anteriore delle auto.

Tasso alcolemico: è assolutamente proibito guidare qualunque tipo di veicolo a motore dopo aver ingerito alcolici, in qualsiasi quantità.

Collegamenti con l’Europa
Vi sono voli diretti per l’Italia (Roma, Milano,Verona) e voli con scalo in altre città europee (Bucarest, Parigi e Londra).