Informazioni per operatori economici

Il Paese appartiene all’area del Franco CFA ed è membro della BEAC (Banca degli Stati dell’Africa Centrale) e della CEMAC (Communauté Economique et Monetaire de l’Afrique Centrale). In questi ultimi anni il Paese ha raggiunto un apprezzabile sviluppo economico ed ha registrato un incremento medio del PIL del 5,5% (2013). Le attività economiche italiane sono prevalentemente concentrate sullo sfruttamento forestale. Interessi economici italiani sono presenti anche in altri settori (alimentare, trasporti e logistica, costruzioni, commerciale).

Non è presente in Camerun un ufficio ICE. Responsabile per il Camerun è l’Ufficio ICE di Luanda. Per contatti commerciali contattare l’Ambasciata a Yaounde’ agli indirizzi sotto riportati. E’ in fase di riattivazione il Circolo d’Affari italiano del Camerun (CAICAM) con sede a Douala.

Sono molto frequenti truffe a danno di privati o società straniere anche su presunti progetti o gare che si rivelano inesistenti o diventano fonte di tentativi di raggiro e di estorsione. Si raccomanda di fare attenzione a presunti procacciatori e intermediari che sono di norma inaffidabili e di non versare pagamenti o anticipi prima di aver opportunamente verificato l’esistenza di progetti e l’affidabilità dei contatti rivolgendosiper i necessari accertamenti  all’Ambasciata o al Vice Consolato Onorario di Douala.

Si raccomanda inoltre di non inviare documenti richiesti per presunti bonifici e anticipi di pagamento (copia del documento di identità, visura camerale) che possono essere utilizzati per predisporre dossier di richieste di visto falsi. E’ opportuno contattare l’Ambasciata per verificare l’attendibilità di presunti nuovi contatti d’affari.

 

Dati Paese

Meteo

Ambasciate e consolati

Informazioni utili

Download

Dove siamo nel mondo

Registra i dati del tuo prossimo viaggio.
Darai all'Unità di Crisi della Farnesina la possibilità di raggiungerti più facilmente in caso di gravi emergenze.

Vai al sito Dove siamo nel mondo