Informazioni per operatori economici

La Guinea Equatoriale e’ il Paese con il reddito pro-capite piu’ elevato dell’Africa sub-sahariana, ancorche’ questo abbia subito una brusca flessione con il calo del prezzo del petrolio. Il paese e’ fornito di risorse minerarie, quali oro, petrolio, uranio, diamanti e columbo-tantalite. Negli anni Novanta si e’ avuta la scoperta di nuovi giacimenti petroliferi che hanno consentito al Paese, adesso membro dell’OPEC, di registrare una delle piu’ brillanti dinamiche di crescita dell’Africa, essendo diventato il terzo piu’ importante produttore di greggio in Africa sub-sahariana, dopo Nigeria ed Angola. Tuttavia, la rivoluzione petrolifera non si e’ tradotta in un marcato miglioramento degli indicatori di sviluppo del paese, dal momento che la poverta’ e la sperequazione nella distribuzione del reddito restano ancora elevate, sebbene il Governo abbia particolarmente incoraggiato la costruzione di infrastrutture.
 Il Paese è anche tradizionalmente esportatore di prodotti agricoli e forestali (legname, cacao, caffè, banane, agrumi, nocciole, olio di palma).

Non è presente un ufficio ICE in loco. Per contatti e opportunità commerciali, è competente l’Ambasciata di Yaounde’ (commerciale.yaounde@esteri.it).

Dati Paese

Meteo

Ambasciate e consolati

Informazioni utili

Download

Dove siamo nel mondo

Registra i dati del tuo prossimo viaggio.
Darai all'Unità di Crisi della Farnesina la possibilità di raggiungerti più facilmente in caso di gravi emergenze.

Vai al sito Dove siamo nel mondo