Informazioni per operatori economici

L’economia indiana è parzialmente aperta ai capitali stranieri e la procedura di approvazione governativa – cui sono ancora formalmente sottoposti gli investimenti esteri – ha in molti casi carattere automatico e non discrezionale.

Le principali eccezioni alla libertà di investimento continuano ad essere rappresentate dalle attività riservate al settore pubblico e da quelle sottoposte a licenza non automatica, per il rilascio della quale le competenti Autorità indiane conservano ampi poteri discrezionali. Gli investimenti esteri sono inoltre esclusi nel settore del tabacco, in quello del gioco d’azzardo, nel “real estate” e costruzione di “Farm House”.

Negli ultimi anni i limiti di capitale alla partecipazione straniera in società indiane sono stati via via innalzati. Di recente e’ stato aperto agli investitori stranieri il segmento della grande distribuzione multimarca, ed è stata innalzata al 100% la quota di capitale straniero nella distribuzione monomarca, soggetta a determinate condizioni. E’ stato inoltre permesso a compagnie aeree straniere di investire nel settore dell’aviazione civile indiano.

Alcuni settori restano tuttavia soggetti a limitazioni, tra i quali si segnalano – a titolo di esempio – quelli della difesa (limite del 26%), dei servizi bancari privati e dei servizi assicurativi (ove i limiti alla partecipazione straniera sono rispettivamente del 74% e del 26%). Inoltre, un limitato numero di attività sono riservate alla micro-impresa locale, con un limite massimo di capitale straniero del 24%, salvo speciale approvazione governativa.

Ai limiti di partecipazione si aggiungono di frequente barriere ed ostacoli di ordine amministrativo-burocratico, che rendono spesso inevitabile la ricerca di un partner indiano.
Sul piano politico, va tuttavia rilevato che l’attuale Governo e’ sempre più intenzionato a coinvolgere il settore privato, compresi gli investitori stranieri, nella grande opera di modernizzazione delle infrastrutture del Paese, secondo la formula della Private-Public-Partnership.

AUTORITÀ PREPOSTE AGLI INVESTIMENTI
Reserve Bank of India (RBI):
È l’organo di politica monetaria e di controllo del sistema bancario indiano. Alla RBI vanno notificati gli investimenti che rientrano nello schema di approvazione automatica.

Reserve Bank of India
Smt. M.Hemachandra
Chief General Manager-in-Charge
Foreign Exchange Department
Reserve Bank of India
Central Office Building, 10th Floor
Shaheed Bhagat Singh Road
Mumbai-400 001.
Tel.:+ 91-22-22610628
Fax + 91-22-22615330/22610623
sito web: http://www.rbi.org.in
e-mail: helpdoc@rbi.org.in

Foreign Investment Promotion Board (FIPB)
E’ un organo del Ministero delle Finanze che funge da “sportello unico” per l’approvazione di quegli investimenti esteri che non sono soggetti all’approvazione automatica.

Foreign Investment Promotion Board (FIPB)
Shri.A.K.Srivastava
Under Secretary (FIPB)
Department of Economic Affairs,
Ministry of Finance,
Room no. 63,
North Block

New Delhi -110 001
Tel: +91-11-23094979 - +91-11-23094979
Fax: +91-11-23094084
Email: us.fipb-mof@nic.in
sito web: http://www.finmin.nic.in

Secretariat for Industrial Assistance (SIA):
È l’agenzia del Dipartimento di politica industriale del Ministero del Commercio e Industria preposta all’assistenza alle attività imprenditoriali, facilitazione dell’investimento, esame delle proposte soggette all’approvazione del governo, assistenza agli imprenditori e agli investitori nella costituzione dei progetti e monitoraggio di questi.  Il SIA inoltre è l’organo che comunica la decisione del governo in merito alle proposte di investimento.

Secretariat for Industrial Assistance (SIA)
Department of Industrial Policy and Promotion
Ministry of Commerce & Industry
Udyog Bhavan, New Delhi-110 011
sito web: http://dipp.gov.in
Tel.: +91-11-23061204/23061222-29/ 23011983
Fax : +91-11-23062626/23011034
E-mail:  sia_dipp@ub.nic.in

Investindia
Agenzia per la promozione degli investimenti in India, in joint venture tra Ministero del Commercio e dell’Industria, FICCI e Governi Statali
FICCI Federation House
Tansen Marg
New Delhi
Phone: +91-11-23765085, 23487236,23487411
Fax : +91-11-23320714, 23721504
sito web: www.investindia.gov.in

Ulteriori informazioni sull’argomento possono essere reperite sul sito del Ministero del Commercio e Industria, Department of Industrial Policy & Promotion  http://dipp.nic.in/ che contiene periodici aggiornamenti sulle condizioni e modalità di investimento in India. È anche possibile consultare i siti delle due confederazioni imprenditoriali indiane più importanti, la FICCI – Federation of Indian Chambers of Commerce and Industry (website: http://www.ficci.com) e la CII – Confederation of Indian Industry (website:http://www.cii.in ).

Altri link utili in tema di investimenti esteri in India:
-  India in Business (sito del Ministry of External Affairs, ITP Division)
http://www.indiainbusiness.nic.in/investment/investment.htm
-  Business Portal of India, Government of India: https://www.india.gov.in/india-business-portal
-  Ministero delle Finanze: http://finmin.nic.in/


Autorità competente per le procedure relative alla costituzione di una società:
Ministry of Company Affairs
'A' Wing, Shastri Bhawan
Rajendra Prasad Road,
New Delhi - 110 001
Tel.: +91- 1 - 23384660, 23384158, 23384659
Email: hq.delhi@mca.gov.in
             oandm.dca@sb.nic.in
sito web: http://www.mca.gov.in/

ISTITUTO NAZIONALE COMMERCIO ESTERO (I.C.E.) – NEW DELHI
Trade Promotion Section of the Embassy of Italy
c/o Italian Embassy
50-E, Chandragupta Marg, Chanakyapuri
New Delhi 110 021 - INDIA
Tel: 009111-24101272/(4 linee)
Fax: 009111-24101276
Email: newdelhi@ice.it
sito web: http://www.italtrade.com/countries/asia/india/staff1.htm

ISTITUTO NAZIONALE COMMERCIO ESTERO (I.C.E.) - MUMBAI
Trade Promotion Section of the Consulate General of Italy
Block ' E ' 28, 2nd Floor,
Dhanraj Mahal,
CSM Road, Apollo Bunder,
MUMBAI - 400 001
Tel: 0091-22-22821125/ 1214 , 22815654 , 22809250/ 55 / 60 / 65
Fax : 0091-22-22821085
E-mail: mumbai@ice.it
sito web: http://www.italtrade.com/countries/asia/india/staff2.htm

Istituto Commercio Estero in India (Italian Trade Commission - sito in inglese):  http://www.italtrade.com/countries/asia/india/index.htm

INDO-ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE & INDUSTRY – NEW DELHI
c/o Italian Embassy, 50 E Chandragupta Marg
Chanakyapuri
New Delhi -110021
Tel. 011 26882156
fax 011 26885281
E-mail: iicci.delhi@indiaitaly.com
sito web: http://www.indiaitaly.com/

INDO-ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE & INDUSTRY – MUMBAI
Office No.501, 5th Floor,
349 Business Point,
Western Express Highway,
Andheri (East)
Mumbai - 400059
Tel: +91 22 67728186
Fax: +91 22 67728191
sito web: www.indiaitaly.com
Email: iicci@indiaitaly.com

INDO-ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE & INDUSTRY
EASTERN REGION - KOLKATA
c/o Consulate General of Italy, 3, Raja Santosh Road
Alipore, Kolkata 700 027
Tel.:  033 - 32944677
E-mail: iicci.cal@indiaitaly.com

INDO-ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE AND INDUSTRY
SOUTHERN REGION, Chennai
2B Jamals
No 17 Jagannathan Road
Nungambakkam
Chennai - 600 034
Tel:+91 (44) 2824 2399 / 97
Fax:+91 (44) 2824 2399 / 97
Email: iicci.chen@indiaitaly.com

INDO-ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE & INDUSTRY
SOUTHERN REGION, Bengaluru
South Block
No.55, S V Complex 2nd Floor
K.R.Road
Opp. Basavanagudi Police Station Bangalore - 560 004
Tel:+91 (80) 26620318
Fax:+91 (80) 26620848
Email: iicci.bang@indiaitaly.com

Dati Paese

Meteo

Ambasciate e consolati

Informazioni utili

Download

Dove siamo nel mondo

Registra i dati del tuo prossimo viaggio.
Darai all'Unità di Crisi della Farnesina la possibilità di raggiungerti più facilmente in caso di gravi emergenze.

Vai al sito Dove siamo nel mondo