Informazioni per operatori economici

Il Paese appartiene all’area del franco CFA dell’Africa Centrale ed è membro della BEAC (Banca degli Stati dell’Africa Centrale) e della CEMAC (Communauté Economique et Monetaire de l’Afrique Centrale). L’agricoltura è alla base dell’economia della Repubblica Centrafricana, così come lo sfruttamento forestale. Quest’ultimo è stato penalizzato dalle difficoltà di trasporto in quanto i tronchi devono essere imbarcati in Camerun e trasportati lungo percorsi stradali con tutti i rischi che ne conseguono. I settori in cui si sviluppa l’industria del Paese sono: alimentare, bevande, tabacco, tessile, cuoio, legno, caffè e cotone. Lo sfruttamento minerario è riferito a due prodotti principali: diamanti ed oro, che negli ultimi anni sono stati estratti in modo illecito dai gruppi armati che controllano il territorio della Repubblica Centrafricana.

Non è presente un ufficio ICE.

Dati Paese

Meteo

Ambasciate e consolati

Informazioni utili

Download

Dove siamo nel mondo

Registra i dati del tuo prossimo viaggio.
Darai all'Unità di Crisi della Farnesina la possibilità di raggiungerti più facilmente in caso di gravi emergenze.

Vai al sito Dove siamo nel mondo